Home

Da domani 26 novembre a Minori "Le Notti della Tradizione"
In occasione della festa di Santa Trofimena sarà preludio al Natale
con l'accensione delle luminarie e del grande albero in piazza
Per due giorni stand gastronomici e d'artigianato tra il Lungomare e il centro

Si accendono le luci del Natale in Costiera Amalfitana. Partendo da Minori, che in occasione della festa invernale di Santa Trofimena (si ricorda lo sbarco sulle rive della città dell'urna contenente i resti mortali della patrona) darà vita alle "Notti della Tradizione" che per due giorni animeranno il borgo costiero con stand gastronomici e d'artigianato tra cui quelli dei maestri dell'arte del presepe napoletano. Domani, venerdì 26 novembre, alle ore 21 in punto Minori accenderà le sue luminarie natalizie, realizzate con tecnologia led a basso consumo, dando luce e colore al mega albero di Natale allestito anche quest'anno in Piazza Umberto I. Lungo oltre 20 metri, l'albero sarà il simbolo della festa nella cittadina della Costiera Amalfitana che, in anticipo rispetto al resto dei comuni, farà respirare a cittadini e turisti il clima natalizio già da fine novembre.

Fino a domenica 28, a Minori andranno in scena "Le Notti della Tradizione", con stand allestiti tra il lungomare e il centro storico. In vetrina, grazie all'impegno dell'Assessorato regionale all'Agricoltura, ci saranno le tipicità della Campania: dal Cilento, all'Irpinia, dal beneventano al Vallo di Diano. Ma anche tanto artigianato a cominciare dai maestri dell'arte presepiale. Minori aprirà il suo dedalo inestricabile di viuzze, già in estate fortemente valorizzato con l'apposizione di pannelli fotografici che raccontano la storia della città attraverso le immagini, ai maestri napoletani che realizzano gli straordinari pastori in terracotta, agli artigiani del rame e agli intrecciatori.

Il tutto accompagnato da nenie e dalle luci multicolori del nuovo impianto di luminarie, realizzato rigorosamente con tecnologia led nel rispetto dell'ambiente e in piena sintonia con le politiche di risparmio energetico adottate da tempo dall'amministrazione comunale di Minori che sta provvedendo a dotare di lampade a basso consumo tutti gli uffici e le strutture pubbliche. Nell'organizzazione del Natale il Comune ha coinvolto tutte le ditte che operato sul territorio mentre le illuminazioni sono state realizzate con il contributo degli operatori economici della cittadina costiera e di alcuni sponsor.

Inoltre il 28 alle 18,30 vi sarà presso la Basilica di S.Trofimena la presentazione del volume: "La Santa e la Città: Santa Trofimena e Minori. Problemi storiografici e tradizione manoscritta", a cura del Centro di Cultura e Storia "Pompeo Troiano".

"Stiamo predisponendo il Natale con l'impegno di tutte le associazioni comunali – spiega con soddisfazione il sindaco Andrea Reale – Le Notti della Tradizione saranno il preludio al Natale nei giorni di Santa Trofimena. E lo faremo grazie alla gastronomia, con i suoi prodotti di eccellenza della Regione Campania, e all'artigianato. Con il primo mercatino si spalancano prospettive di crescita che nei giorni di Natale legheranno Minori ad altre eccellenze nazionali e europee".